MUSICA PER LE CITTA’ DI FONDAZIONE E PER LA BATTAGLIA DEL GRANO

24-agosto-fixed

ORCHESTRA CITTA’ DI FONDI

 

GABRIELE PEZONE direttore

24 agosto – ore 21.30
Sabaudia – Piazza del Comune
nell’ambito di Sabaudia Eventi 2017

 

Il desiderio del progetto, Musica per le città di fondazione, è sicuramente quello della ricostruzione musicologica – a quasi un secolo di distanza – di un periodo della storia italiana, ma anche di rivalutazione di tutti quei personaggi che l’hanno reso ricco e interessante con la loro creatività. Grazie al lavoro di ricerca fatto dal Maestro Claudio Paradiso, durato ben sette anni, su due aspetti musicologici nazionali finora mai affrontati, tutte le musiche composte per la Battaglia del grano (anni 1925-1935) e tutte le musiche dedicate alle Città di fondazione italiane (anni Trenta) è stata raccolta la documentazione reperibile in Italia, in collaborazione con la Biblioteca nazionale centrale di Firenze, l’Istituto LUCE, i più noti collezionisti privati, biblioteche e archivi sia pubblici sia privati. Sono stati recuperati preziosi documenti sonori originali superstiti grazie all’aiuto della Discoteca di Stato (oggi ICBSA) e di molti collezionisti.

 

Saranno trattati due inediti aspetti musicali del Ventennio ed eseguite:
All’ara, all’ara… Le musiche per la battaglia del grano
Iammo a vedè Littoria Le musiche per le città di fondazione

 

Canzoni, cori, ballabili e marce capaci di rendere l’idea dello stile e della poetica che caratterizzava la musica di consumo dell’epoca.

 

ORCHESTRA CITTÀ DI FONDI

L’orchestra  “Città di Fondi”, fondata dal giovane direttore d’orchestra Gabriele Pezone, raccoglie al suo interno giovani musicisti professionisti provenienti da tutto il territorio delle province di Latina, Frosinone, Roma, Caserta e Napoli.

Sono molti i membri di questa compagine che si sono perfezionati presso le più importanti insituzioni musicali italiane (Accademia Nazionale di Santa Cecilia, Accademia del Teatro alla Scala di Milano, Accademia Chigiana di Siena, Corsi musicali di perfezionamento di Sermoneta) e che lavorano in prestigiose realtà nazionali (Orchestra del Teatro dell’Opera di Roma, Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai di Torino, Banda Musicale della Marina Militare).

 

GABRIELE PEZONE direttore

Giovanissimo vince i primi concorsi in ambito compositivo. Ha studiato pianoforte sotto la guida di Antonio Luciani (della scuola di Vincenzo Vitale); in questo strumento si è brillantemente diplomato presso il Conservatorio “O. Respighi” di Latina con Salvatorella Coggi ed in musica corale e direzione di coro con Mauro Bacherini. Sempre presso il Conservatorio di Latina ha studiato Organo e composizione organistica con Luigi Sacco (allievo di Fernando Germani) e composizione con Alberto Meoli. La sua attività direttoriale lo ha visto condurre le seguenti orchestre: Corelli Chamber Orchestra (Italia), Vidin State Philharmonic Orchestra (Bulgaria), Orchestra Sinfonica Internazione Giovanile ”F. Fenaroli” di Lanciano (Italia), Orquesta Sinfonica del Estado del Mexico (Messico), Lomza Chamber Philharmonic Orchestra (Polonia), Orquesta de la Universidad Autonoma de Nuevo Leon (Messico), Orchestra Filarmonica di Kalisz (Polonia), Orkestra Akademik Baskent di Ankara (Turchia), l’Orquesta Sinfonica de Yucatan e la Camerata de Coahuila (Messico), la Giovane Orchestra d’Abruzzo (Italia), la West Bohemian Symphony Orchestra (Repubblica Ceca), la Southern Arizona Symphony Orchestra (USA), l’Orquestra Sinfonica de la Universidad Autonoma del Estado de Hidalgo (Messico), la Sinfolario Orchestra, l’Orchestra Cantelli di Milano, l’Orchestra Sinfonica di Sanremo (Italia, l’Orquesta Sinfonica de Michoacan (Messico), la Orquesta Sinfonica de Loja (Ecuador), la Symphony Arlington, la Garland Symphony Orchestra, la Las Colinas Symphony Orchestra (USA), l’Orchestra dell’Opera dell’Ucraina, la Bellagio Festival Orchestra, l’Orchestra dell’Accademia dei Sanniti (Italia), l’Orchestra del Conservatorio Regionale di Gaia (Portogallo), la Cairo Symphony Orchestra (Egitto) e la North Czech Philharmonich Orchestra (Repubblica Ceca) presso la prestigiosa Smetana Hall di Praga.

INGRESSO GRATUITO